Discarica Albano, in corso il presidio contro lo sversamento dei rifiuti. Sul posto anche l’ex ministro della Difesa Trenta

Discarica Albano, in corso il presidio contro lo sversamento dei rifiuti. Sul posto anche l’ex ministro della Difesa Trenta

Si preannunciano giorni molto difficili per l’ex discarica di Albano.

luglio

È in corso il presidio davanti alla discarica – che va avanti da diversi giorni -, dove una trentina di cittadini dei vari comitati (NoInc, Associazione Salute Ambiente Albano, Comitato Villaggio Ardeatino e molti altri) hanno costruito perfino una baracca dove dormire la notte.

Arrivata sul posto anche l’ex ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, per ascoltare le rimostranze dei cittadini e mostrare loro solidarietà. La politica di Velletri, che è passata dal Movimento 5 Stelle a Italia dei Valori, è scesa in campo con i cittadini della zona, si è detta contraria alle decisioni della ex compagna di partito Virginia Raggi e anche lei appoggerà la protesta contro lo sversamento dei rifiuti di Roma.

Sul posto ora anche Matteo Orciuoli, ex candidato sindaco per Albano e consigliere capo gruppo della sezione locale della Lega. Domani e martedì anche il sindaco di Albano e altri amministratori comunali saranno sul posto per fermare l’arrivo eventuale dei camion dei rifiuti romani.

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati