Asl Roma6, oggi è la giornata mondiale dell’Alzheimer

Asl Roma6, oggi è la giornata mondiale dell’Alzheimer

Castelli Romani (Rm) – Pubblichiamo il post Facebook della pagina ufficiale dell’Asl Roma6, che ricorda che oggi, 21 settembre, ricorre la giornata mondiale dell’Alzheimer, la malattia che, oggi, affligge un altissimo numero di persone, comunemente al di sopra dei 65 anni e che fu scoperto nei primi del ‘900 dal dr. Alois Alzheimer e dall’udinese Gaetano Perusini.

Il post:

“Oggi 21 settembre ricorre la Giornata mondiale dell’Alzheimer, malattia riconosciuta come la causa più comune di demenza sopra i 65 anni, con una maggiore incidenza nelle donne. La malattia prende il nome dal neurologo tedesco Alois Alzheimer che per primo ne descrisse le caratteristiche all’inizio del secolo scorso. Caratterizzata dal deterioramento irreversibile delle funzioni cognitive, l’Alzheimer comporta sintomi fortemente limitanti le normali attività della vita di tutti i giorni fino a portare chi ne soffre a non essere più autosufficiente. In Italia si stimano almeno 500mila malati ma le cause scatenanti non sono del tutto note e non esiste, ad oggi, una terapia che possa curare l’Alzheimer, motivo per cui resta molto importante la ricerca.
Presso le UOS cure intermedie della Asl Roma 6 dei vari distretti si erogano i seguenti servizi:
– Centro diurno Alzheimer
– Centro Alzheimer di sollievo tramite Unità Valutativa
– ALZHEIMER CAFFE’: incontri fra esperti e famiglie con problematiche relative alle demenze per informazione, formazione, automutuoaiuto
Consultare le Uos Cure Primarie dei distretti Asl Roma 6 per informazioni sui servizi”.


Condividi

Autore M

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati