Allagamenti nella Piana Reatina, Protezione Civile Velletri partita per Rieti

Allagamenti nella Piana Reatina, Protezione Civile Velletri partita per Rieti

Tre volontari della Protezione Civile di Velletri, su richiesta del Coordinamento di Protezione Civile della Regione Lazio, sono partiti, con pick up e motopompa, alla volta di Rieti.

La richiesta di attivazione si è resa necessaria a causa degli allagamenti che si stanno verificando nella Piana Reatina dopo l’apertura della diga del Lago Turano e l’esondazione del fiume Velino.

Già nella serata di ieri, alcuni volontari della Protezione Civile La Fenice di Ariccia si erano recati a Rieti, proprio per il pericolo di esondazioni.

Condividi

Valentina INFO

error: Tutti i diritti riservati