Roma, morta ad 83 anni l’attrice Piera Degli Esposti

Roma, morta ad 83 anni l’attrice Piera Degli Esposti

Roma- Malata da tempo era, come riportato dall’agenzia stampa ansa , ricoverata dal 1 giugno preso l’ospedale Santo Spirito di Roma.

Artista poliedrica, la regina scalza, cosi come veniva chiamata, ha lavorato sia in teatro, dov’era attiva fin dal 1969, che al cinema assieme a grandissimi registi come Pier Paolo Pasolini che l’ha diretta in Medea accanto a Maria Callas, e Nanni Moretti che la volle nel suo film Sogni d’oro passando per altri registi e registe come Cinzia TH Torrini.

La sua interpretazione, accanto a Toni Servillo, di Vincenza Enea, segretaria di Giulio Andreotti, nel film diretto da Paolo Sorrentino Il Divo, le valse la vittoria del David di Donatello nel 2009.

Risale invece al 1966 il suo debutto in tv con Il Conte di Montecristo, sceneggiato della rai che ebbe un notevole successo.

Attiva anche nel campo delle tematiche di genere e del femminismo nel 2019 in una intervista rilasciata a globalist diceva:

“Il femminismo va ricordato perché le donne erano abituate in casa al sussurro e sono andate in strada passando al grido: il passaggio dal sussurro al grido è stato storicamente importantissimo”

Grande è il cordoglio proveniente dal mondo dello spettacolo e della televisione.

“Piera sarai sempre con me. Una nuova stella nel cielo. Ti voglio tanto bene. Grazie per quello che ci hai dato. Tua Loredana.”

Scrive Loredana Bertè sulla propria pagina facebook

(Foto fonte Ansa)

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati