Nemi, la testa leonina di bronzo è tornata questa mattina al Museo delle Navi Romane

Nemi, la testa leonina di bronzo è tornata questa mattina al Museo delle Navi Romane

Nemi – E’ appena arrivata al Museo delle Navi Romane di Nemi la preziosa testa leonina in bronzo.

La restituzione del manufatto, facente parte in origine della prima nave dell’imperatore Caligola, rientra all’interno del progetto del Ministero dei Beni Culturali dal nome 100 opere tornano a casa.

A presenziare al ritorno dell’opera, oltre al Sindaco di Nemi Alberto Bertucci assieme ai consiglieri comunali Giovanni Libanori e Sara Scarsellata, e a quello di Genzano Carlo Zoccolotti, anche il direttore dei Musei Nazionali Stefano Petrocchi e la direttrice del Museo delle Navi Romane Daniela De Angelis. Presenti anche i carabinieri della stazione di Nemi con il maresciallo Dario Riccio e la Polizia Locale con il comandante Gabriele di Bella.

Presenti inoltre la pro loco di Nemi e il personale del ministero dei beni culturali.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati