Frascati, il Natale solidale del “Giocattolo sospeso”

Frascati, il Natale solidale del “Giocattolo sospeso”

Frascati – Nel pomeriggio di ieri, nel pieno rispetto della privacy, sono stati consegnati i regali del “giocattolo sospeso”. In 20 giorni sono stati raccolti circa 70 doni, giocattoli, vestitini, bigiotteria, dolciumi, calze della Befana e un buono per il taglio e la messa in piega per una bambina, donati dai cittadini di Frascati.

Dall’asilo nido Little Genius sono inoltre arrivati altri 30 doni, tutti in giocattoli.

Infine, una delegazione di mamme dei bimbi di Pietra Porzia ha fatto un ulteriore colletta di giocattoli. I bimbi, accolti da un simpaticissimo Babbo Natale, dopo aver ricevuto il dono hanno fatto merenda, offerta dal “Ristorante Belvedere” e dal Bar “Fermate N’attimo”.


È stata un’emozione davvero toccante vedere la gioia dei bambini che hanno ricevuto il dono omaggio – dichiarano la Consigliera delegata alle Politiche Giovanili Paola Gizzi e la Sindaca Francesca Sbardella – Il loro entusiasmo ha contagiato tutti coloro che erano presenti.

Vanno ringraziati i cittadini e i commercianti che hanno reso possibile questa grande dimostrazione di solidarietà, donando un sorriso e un Natale speciale a famiglie di Frascati che vivono in situazioni difficoltà. Ringraziamo anche l’Ufficio Servizi Sociali per il lavoro svolto”.


L’Amministrazione comunale ringrazia per aver partecipato all’iniziativa “Il Giocattolo Sospeso”: Merkatoys, nLabrikeria, Il Forno Ceralli, Cartoleria Buffetti, Cyclaband, Bar White Cafe, Cimmino Parrucchieri, Ristorante Noah, Bar Gregoriana Cafè, Profumeria Giorgelle, M42, Armilla, New Fashion.

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati