Campoleone-Lanuvio-Aprilia, oltre 2000 persone al funerale di Anna Maione

Campoleone-Lanuvio-Aprilia, oltre 2000 persone al funerale di Anna Maione

Campoleone – Si è concluso alle 16:30 presso la Piazza Giovanni Battista a Campoleone il funerale di Anna Maione, la quindicenne deceduta il pomeriggio dell’8 gennaio al Bambin Gesù dopo il malore avuto il 6 gennaio pomeriggio a casa. Erano presenti alla cerimonia circa 2000 e anche più persone tra amici, familiari, parenti, i ragazzi dell’Aprilia Volley, allenatori, insegnanti e compagni di scuola di Anna.

grafiche ottobre 2022

La messa è stata celebrata dal parroco di Campoleone Don Marco Guarra, che era affiancato anche dagli altri parroci di Lanuvio e alcuni di Aprilia.

Sono intervenuti inoltre molti colleghi delle caserme dei Carabinieri di Ariccia, Genzano, della compagnia di Velletri e di altri comuni dei Castelli Romani e del gruppo di Frascati.

grafiche ottobre 2022

Alla cerimonia ha presenziato anche il più alto in grado per i Carabinieri, il generale di brigata Mario Cinque, capo di stato Maggiore dell’arma dei Carabinieri, che, insieme alle altre forze dell’ordine ha dato sostegno alla famiglia di Anna. Presente al funerale anche il reparto territoriale di Aprilia, i due vicesindaco di Lanuvio, Valeria Viglietti e di Aprilia, Luana Caporaso ed altri amministratori comunali. Per la sicurezza di tutti erano sul posto i carabinieri della stazione di Lanuvio, di Aprilia e la protezione civile di Lanuvio.

grafiche ottobre 2022

Presenti in prima fila durante il rito la mamma Imma, la figlia minore e sorellina di Anna, Lucia e tutti i loro parenti e familiari, provenienti oltre che dal posto anche dalla Campania.

Al termine della messa sono stati intonati vari canti dai parrocchiani che lei frequentava insieme alla famiglia, partecipando anche all’allestimento dei presepi insieme al Padre, artigiano e presepista.

I compagni di squadra dell’Aprilia Volley, al termine della cerimonia, hanno intonato alcuni slogan sportivi che facevano quando giocavano le partite di Pallavolo insieme ad Anna.

grafiche ottobre 2022

La salma, portata a spalla, dai ragazzi del Pianeta volley di Aprilia, è entrata nel carro funebre dell’agenzia SMEF di Genzano, per essere trasportata al cimitero della vicina Aprilia, cittadina più vicina a Campoleone di Lanuvio dove abita la famiglia per essere tumulata.

Il papá come ha fatto stamattina alla camera ardente, Giuseppe Maione, insieme alla Mamma Imma, hanno ricordato le doti della figlia Anna: piena di bontà, bellezza e con “un sorriso a 50 denti sotto una cascata di ricci castani”.

Hanno trasmesso un messaggio positivo ai giovani, dicendogli di non essere preoccupati perchè non le succederà nulla e che devono sentire la mancanza ma non devono cedere alla disperazione bensì avere sempre uno spirito positivo per crescere bene e forti come era Anna.

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: