Albano, continuano ad arrivare i camion dei rifiuti romani. Otto arrivi in poche ore: continuano le proteste dei cittadini

Albano, continuano ad arrivare i camion dei rifiuti romani. Otto arrivi in poche ore: continuano le proteste dei cittadini

Albano- Continua incessante l’arrivo dei camion di rifiuti di Roma tra le 7 e le 9 ne sono arrivati 8 così come continua il presidio di circa 100-150 residenti e cittadini del comitato villaggio Ardeatino comitato No inceneritore Albano e associazione Salute Ambiente Albano.

La via Ardeatina é stata bloccata per alcuni minuti ad ogni arrivo dei camion , che sono stati fatti entrare immediatamente scortati dalla polizia che mantiene il folto presidio di agenti presenti anche i carabinieri per fare entrare regolarmente i camion a conferire nel Settimo invaso della discarica di via Roncigliano .

Poco fa è arrivato sul posto anche il sindaco Massimiliano Borelli che è entrato dentro per accertarsi di cosa viene scaricato, seguito poco dopo occasionalmente da una macchina di servizio dell’Arpa, agenzia regionale per l’ambiente, che sta continuando i prelievi e svolgendo i controlli sul materiale conferito .

Immondizia romana che, secondo i comitati cittadini e ambientali non sarebbe solo materiale trattato. Intanto l’indagine della procura di Velletri va avanti come già scritto su Info dopo il blitz di 8 ore dell’altro ieri degli ispettori della Asl Roma 6 dove hanno sequestrato numerosa documentazione da sottoporre al pubblico ministero Giuseppe Travaglini della procura di Velletri.

Vi è stato nei giorni scorsi anche un esposto al Noe (Nucleo Operativo ecologico) dei Carabinieri di Roma e del Lazio che potrebbe portare anche i militari a fare un sopralluogo nelle prossime ore, nei prossimi giorni alla discarica di via Ardeatina.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati