Volley Club Frascati, Micozzi e l’Under 19 Eccellenza maschile: “L’obiettivo è la salvezza”

Volley Club Frascati, Micozzi e l’Under 19 Eccellenza maschile: “L’obiettivo è la salvezza”

Dopo l’Under 15 (all’assalto della categoria d’Eccellenza) e la serie C femminile, in casa Volley Club Frascati sarà il turno dell’Under 19 Eccellenza maschile.

Il debutto dei ragazzi guidati da coach Gianluca Micozzi e Orazio Speranza è fissato per il 17 febbraio sul campo dell’Athlon Ostia.

“C’è tanta voglia di scendere in campo dopo questo lungo stop – spiega Micozzi – Siamo stati inseriti in un girone da sei squadre in cui disputeremo gare di andata e ritorno: le prime quattro classificate giocheranno in Eccellenza anche nella prossima stagione e, oltre a questo, disputeranno anche la Final Eight per il titolo regionale e per l’eventuale accesso alla fase nazionale. Per noi sarà il primo anno in questa categoria e il primo pensiero dovrà essere la permanenza in Eccellenza. Ci confronteremo con alcuni avversari che già hanno esperienza a questi livelli. Il nostro gruppo è molto “sotto età” nel senso che ci sono diversi ragazzi dell’Under 17 e altri elementi che pure il prossimo anno potranno fare questa categoria. L’obiettivo è far crescere questo gruppo in modo tale da potersi togliere soddisfazioni ancor più grandi nella prossima stagione”.

Micozzi conosce bene questi giovani atleti, visto che già li ha allenati l’anno scorso: “Con loro abbiamo fatto l’Under 17, che quest’anno farà il territoriale per essere protagonista, e poi anche la serie D. L’impatto con la categoria è una situazione nuova, sarà importante confrontarsi con squadre di alto livello, ma i ragazzi sono pronti. D’altronde questa è una scelta che abbiamo ponderato con la società, un momento di crescita ulteriore per questo gruppo. I ragazzi si sono preparati bene, fatta eccezione per lo stop forzato degli allenamenti nel mese di dicembre, ma dopo il periodo festivo abbiamo lavorato con continuità”.

Molto positivo anche l’impatto con coach Orazio Speranza, designato come allenatore della serie D maschile che al momento è ancora ferma: “Orazio è stato un giocatore di ottimo livello e ha tanta esperienza. Stiamo condividendo questo percorso continuando nel solco della linea tracciata lo scorso anno”.

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati