Tari, le misure del Comune di Marino per le famiglie in difficoltà

Tari, le misure del Comune di Marino per le famiglie in difficoltà

Riceviamo e pubblichiamo la nota del sindaco di Marino, Carlo Colizza, che spiega le nuove misure del Comune riguardo la Tari.

giugno

Misure straordinarie varate da questa maggioranza per rispondere alle richieste di supporto da parte delle imprese e delle famiglie in difficoltà. Per le imprese, colpite dai provvedimenti di lock down che si sono succeduti nel tempo, è in arrivo l’esenzione del 50% della TARI dovuta per il corrente anno, un’operazione senza precedenti da oltre 700.000 euro finanziata con il Piano Economico Tari 2020 e con il Fondo Covid deliberato dal Governo.

Lato famiglie interveniamo con oltre 500.000 euro da dedicare agli affitti per l’anno 2021, i conduttori – con ISEE inferiore ad 19.000 euro – potranno accedere a questo contributo utile per coprire gli affitti scaduti o a scadere per il presente anno.Siamo orgogliosi di questa manovra da 1.200.000 euro che conclude il nostro impegno iniziato con i buoni spesa erogati a più riprese ed i 3 F.E.C. dedicati alle imprese commerciali il tutto per ulteriori 1.300.000 euro.

Un percorso di continuo supporto che ci rende orgogliosi di aver scelto la strada della gestione migliore delle risorse e, soprattutto per quanto riguarda gli aiuti alle imprese, ci colloca in posizione preminente rispetto alle altre amministrazioni locali.

La solidarietà va professata con le azioni nel rispetto del quadro normativo, continueremo ad operare per proseguire nella costruzione di strumenti di supporto per il futuro nella speranza che la crisi generata dal Covid diventi quanto prima un brutto ricordo. Condividiamo il Futuro!!

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati