Sotterranei di Roma, nuova vita per il laghetto del Parco degli Acquedotti?

Sotterranei di Roma, nuova vita per il laghetto del Parco degli Acquedotti?

C’è una speranza per il laghetto del Parco degli Acquedotti, in zona Tuscolana (Roma), in fase di prosciugamento a causa dell’interruzione dell’acquedotto Felice, costruito nel 1570. Il fatto era già successo nel 2009.

Già allora alcuni membri dell’associazione Sotterranei di Roma, centro di ricerche speleo-archeologiche, in collaborazione con i tecnici Acea e del Parco Regionale dell’Appia Antica, erano intervenuti per ripristinarlo.

Oggi lo stesso team ha iniziato a lavorare per individuare il punto di ostruzione. Un lavoro non semplice, ma “siamo certi” dichiarano “di riuscire a riportare a nuova vita il laghetto del Parco degli acquedotti“.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati