Roma, salvati due cani, chiusi in casa in stato di abbandono

Roma, salvati due cani, chiusi in casa in stato di abbandono

Roma – Due persone sono state denunciate  per abbandono e maltrattamento di animali a seguito di un intervento congiunto.

L’intervento è stato seguito in via dell’Archeologia, da parte delle pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale, IV Gruppo Torri, personale della Polizia di Stato, Distretto Casilino, e Guardie Zoofile. 

All’interno di un appartamento gli agenti hanno trovato due cani, un pastore tedesco e un pitbull, che si trovavano da diversi giorni chiusi in casa in uno stato di completo abbandono.

Gli operanti hanno contattato immediatamente il personale veterinario per le cure degli animali e identificato due persone, un cittadino di nazionalità italiana di 23 anni e una ragazza di 19, quali responsabili degli animali.

Entrambi sono stati denunciati  all’Autorità Giudiziaria.

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati