Monte Compatri, Francesco Ferri “Ora Monte Compatri”: Gli alunni tornano a Laghetto, come dicevamo noi

Monte Compatri, Francesco Ferri “Ora Monte Compatri”: Gli alunni tornano a Laghetto, come dicevamo noi

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato della lista civica Ora Monte Compatri

“Lo abbiamo sostenuto per mesi, lo abbiamo detto ai quattro venti ma evidentemente chi decideva ha pensato bene di fare di testa sua.

Oggi sul rientro degli alunni di Laghetto nella propria frazione dopo un anno scolastico difficilissimo e carico di disagi, a darci ragione è il commissario straordinario che certifica quanto tutto ciò che da un anno sosteniamo è pienamente legittimo, attuabile, possibile. Ed auspicabile“, dice il candidato sindaco di “Ora Monte Compatri” Francesco Ferri.


“Non solo: il “giochetto”, fatto sulla pelle degli studenti e delle loro famiglie, è costato la bellezza di 140mila euro alle già non floride casse comunali.E così grazie all’indirizzo del commissario che attraverso la determina di settore n. 169 riporta i ragazzi ed i bambini di Laghetto… a Laghetto, possiamo dire: avevamo ragione noi.

grafiche settembre

Avevamo pienamente ragione noi. Grazie ad alcuni interventi straordinari sui plessi della frazione ed interventi di edilizia “leggera” le famiglie di Laghetto potranno tornare a scuola vicino a casa.

“Lo avevamo detto un anno fa. Si poteva e si doveva fare. Ora Monte Compatri guarda avanti“, conclude Ferri.

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati