Genzano – III Commissione Consiliare, Archeologia e Sport: tanti progetti per la Città

Genzano – III Commissione Consiliare, Archeologia e Sport: tanti progetti per la Città

Ieri, 18 febbraio, si è tenuta la riunione della III Commissione Consiliare di Genzano, presieduta dalla Consigliera Marta Elisa Bevilacqua.

Alla presenza dell’archeologo Luca Attenni e dell’Assessore alla Cultura e alla Scuola di Genzano Giulia Briziarelli si è discusso del progetto “Archeologo per un giorno”.

Come è noto, grazie all’operaio comunale Massimiliano Cervo, impegnato in lavori di manutenzione al plesso De Amicis, una tomba a cappuccina è stata rinvenuta nel giardino della scuola.

Il Comune ha deciso di procedere non solo ai lavori di scavo, eseguiti dall’archeologo Attenni, ma anche di coinvolgere le scuole del territorio: alle operazioni hanno preso parte gli alunni delle scuole De Amicis, Garibaldi e Vailati.

I resti e le frugali offerte votive finora rinvenuti fanno presagire la presenza di una necropoli databile tra il II secolo a.C. e il II secolo d.C.

I reperti sono stati trasferiti a Palazzo Cesarini e, sempre con il contributo fattivo delle scuole, si procederà alla loro catalogazione.

Nelle intenzioni congiunte della Commissione, dell’Assessore e dell’Archeologo, infatti, tale ritrovamento deve costituire un’occasione formativa per tutta la cittadinanza che, pur vivendo in un territorio pregno di storia, ne è spesso inconsapevole.

In questo senso, si procederà a valorizzare il prezioso lavoro dei ragazzi che si sono già adoperati a realizzare un plastico e una presentazione dello scavo, prevedendo un progetto di sistemazione con la realizzazione di un percorso PCTO.

In seconda battuta, la Commissione ha discusso dell’importanza della valorizzazione dell’Olmata.

Anni di incuria hanno reso quello che è a Genzano il luogo di aggregazione per eccellenza, di difficile fruizione. A questo proposito, il Consigliere delegato allo sport Gianluca Ercolani ha presentato un progetto per attrezzare l’area delle Olmate per lo sport individuale.

Tale progetto, denominato “Sport nei Parchi”, viene incontro alle esigenze degli sportivi di Genzano che, in tempo di Covid, hanno visto restringersi le occasioni di praticare sport, e anche al resto della cittadinanza, che vede nell’Olmata il luogo ideale per il passeggio e per lo svago dei più piccoli.

Tale iniziativa sarà corredata da un impegno fattivo a garantire una maggiore sorveglianza dell’area.Una seduta proficua in cui si sono succeduti gli interventi costruttivi di tutti i membri della Commissione, all’insegna della collaborazione e con l’obiettivo comune di lavorare assieme per Genzano.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati