Frattocchie (Marino) – È morto l’operatore 118 Amedeo Mariozzi

Frattocchie (Marino) – È morto l’operatore 118 Amedeo Mariozzi

In lutto la comunità di Frattocchie (Marino): è morto a 62 anni Amedeo Mariozzi, operatore del 118, per il quale il Coronavirus è stato fatale.

“Sempre gentile, disponibile e con un cuore grande, ti sei speso fino all’ultimo, combattendo in prima linea, sin dall’inizio di questa pandemia, senza mai tirarti indietro, anche quando noi tutti ti esortavamo a mollare un po’ la presa e riposarti un po’. Ad un passo dalla meritata pensione, questo maledetto Covid, ti ha portato via da noi, dai tuoi familiari e da tutti coloro hanno avuto modo di conoscerti ed apprezzarti”.

Così lo ricordano i colleghi della postazione 118 di Frattocchie.

“Mi avevi promesso al telefono che saremmo andati insieme ai raduni, io con la mia Giulia e tu con il tuo ‘bacarozzetto’, la tua amata 500, a ridere e scherzare e farci una bella mangiata, ma nonostante la tua forza e le tua voglia di vivere, questa maledetta bestia ti ha portato via”.

Questo il commento del suo amico e collega Franco, autore di un bellissimo post su Facebook per ricordare Amedeo e che conclude così: “Caro Amico, ti porteremo sempre nei nostri cuori, ricordandoti con il tuo sorriso che contraddistingueva la tua bontà”.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati