Formiche Marino, Mazzola: “Il futuro è prendersi cura delle persone e del territorio, nel dialogo”

Formiche Marino, Mazzola: “Il futuro è prendersi cura delle persone e del territorio, nel dialogo”

Patrizia Mazzola, portavoce della Lista civica Energie Positive – Nuova Marino, con una riflessione pone l’accento su uno degli obiettivi primari che la Lista civica delle Formiche e si pone per la prossima consiliatura 2021-2026 a Marino.

In questo tempo di profonda crisi umanitaria a causa del Coronavirus” commenta la prof.ssa Mazzola sta emergendo una nuova visione sociale cioè l’esigenza di un nuovo modo di comportarsi, di vivere una sorta di nuova agenda etica. Non possiamo proporre alla politica i vecchi paradigmi, gli antichi schemi perché c’è il bisogno di confrontarsi per avviare nuove pratiche di partecipazione alla vita della città. Per questo sento l’urgenza di sottolineare queste due parole: ‘prendersi cura‘, prestare la massima attenzione agli altri, scoprendone le fragilità per risolvere problemi, avviare dialoghi, essere attenti all’ambiente, la nostra casa comune“.

L’esperienza che ha promosso la Lista civica ‘Energie Positive – Nuova Marino” continua la prof. Mazzolaè quella che ha fatto nascere un’idea: fare incontrare le persone per avvicinare politici e cittadini, per ridare dignità alla parola partecipazione in un clima sereno e non polemico che favorisca il dialogo tra cittadini e candidati, fra cittadini e amministratori. Fare in modo che tutti si sentano protagonisti della ‘cosa pubblica’ non può che creare legami e attenzione alle necessità del nostro territorio“.

Conclude la prof.ssa Mazzola: “Per questo sento di impegnarmi in questa lista delle formiche di Marino: per coinvolgere quanti siano spinti da sincere e disinteressate motivazioni e creare le premesse perché una ‘Nuova Marino’ sia una realtà viva e partecipata“.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati