Colleferro: Controlli dei carabinieri. Denunciate tre persone

Colleferro: Controlli dei carabinieri. Denunciate tre persone

Colleferro (Rm) – I carabinieri della Compagnia di Colleferro hanno condotto un’operazione di controllo.

Questi ultimi sono ormai impegnati quotidianamente in una sistematica attività di controllo del territorio, tesa a garantire alla collettività colleferrina maggiori standard di sicurezza.

vividental

L’attività preventiva è stata attuata con un massiccio dispiegamento di “gazzelle” del pronto intervento 112. E ha consentito di deferire tre persone alla Procura della Repubblica di Velletri e segnalare una persona alla Prefettura.

Case di riposo Villa Il Sogno e Villa Serena

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile e della Stazione di Gorga hanno verificato le condotte di guida. Nel dettaglio, hanno utilizzato etilometri impiegati nei vari posti di blocco istituiti in tutta la giurisdizione.

Hanno così sorpreso un 44enne di Segni e un 47enne di Anagni alla guida di autovetture in evidente stato di ebbrezza, con un tasso alcolemico rispettivamente di 1,65 e 0,96 g/l.

Per entrambi è scattato il ritiro della patente e la denuncia all’A.G. di veliterna. Stessa sorte è toccata a un 47enne di Fiuggi che, a seguito di un sinistro stradale senza responsabilità di terzi, si rifiutava di sottoporsi agli accertamenti finalizzati a rilevare il tasso alcolemico e ad accertare la positività all’assunzione di sostanze stupefacenti.

Ieri sera, invece, a piazzale Matteotti, a finire nel mirino dei militari della Stazione Carabinieri di Gorga, è stato un 34enne di Piglio.

Il giovane è stato sorpreso alla guida dell’autovettura con un tasso leggermente superiore a quello consentito.

Anche per lui il ritiro della patente, una sanzione amministrativa di circa €700 e la segnalazione all’autorità prefettizia per la sospensione della patente.

Nel corso dell’attività straordinaria, i carabinieri hanno identificato 190 persone, controllato 110 veicoli e sottoposto 14 persone agli arresti domiciliari. Hanno eseguito due perquisizioni e sequestrato due autovetture.

Inoltre, hanno ritirato tre patenti ed elevato sei contravvenzioni ai sensi del Codice della Strada, decurtando un totale di 18 punti dalle patenti degli automobilisti indisciplinati.

Condividi

Autore A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati