Campo Ascolano (Pomezia), ristrutturata la Ludoteca di “Villaggio Tognazzi”

Campo Ascolano (Pomezia), ristrutturata la Ludoteca di “Villaggio Tognazzi”

Conclusi i lavori di ristrutturazione della prima Ludoteca comunale di Pomezia, che si trova nel complesso “Villaggio Tognazzi”, a Campo Ascolano.

L’immobile, confiscato alla criminalità organizzata, è stato recuperato grazie a un finanziamento di 60.0000 € che l’Ente si è aggiudicato vincendo un bando regionale.

La Ludoteca potrà ospitare fino a 14 bambini, differenziati per fasce di età. Il servizio sarà attivato nel corso del prossimo anno.

I lavori iniziati a febbraio sono conclusi” spiega l’Assessore Federica Castagnacci. “Si è trattato principalmente di interventi interni: demolizione delle tamponature esistenti e ricostruzione per una nuova disposizione degli ambienti, realizzazione di nuovi servizi igienici, adeguamento degli impianti, realizzazione di inferriate di sicurezza, sostituzione di porte e finestre, acquisto di arredi e forniture“.

Uno spazio completamente nuovo per i nostri concittadini più piccoli” aggiunge l’Assessora Miriam Delvecchio. “Una struttura a servizio delle famiglie del territorio, in un quartiere importante come Campo Ascolano“.

Siamo orgogliosi di dare vita alla prima Ludoteca comunale di Pomezia” conclude il Sindaco Adriano Zuccalà. “Con questo intervento vogliamo da una parte fornire un servizio sociale indispensabile alle famiglie e dall’altra favorire la cultura della legalità e della lotta alla criminalità. Un messaggio importante per la nostra Città“.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati