Addio a Nicoletta Orsomando, storica annunciatrice Rai

Addio a Nicoletta Orsomando, storica annunciatrice Rai

Roma – Si è spenta all’età di 92 anni a seguito di una breve malattia Nicolletta Orsamando, uno degli storici volti della Rai. Ne da notizia la famiglia attraverso una nota ansa.

Nata a Casapulla, in provincia di Caserta nel 1929, dal 1953, anno della prima messa in onda dei programmi di rai 1, all’epoca unico canale della tv di Stato, fino al 1993 anno del suo pensionamento.

“Signori e signore, buonasera” – disse la sua prima volta annunciando la messa in onda di un documentario del National Greographic, frase che poi sarebbe diventata un’icona delle annunciatrici.

Per quarant’anni è stata una delle “signorine buonasera” accanto ad altre annunciatrici come Fulvia Colombo, Aba Cercato e Maria Giovanna Elmi entrando nelle case di milioni di italiani diventando, grazie al suo garbo e la sua gentilezza, una delle annunciatrici più famose e apprezzate del canale ammiraglio Rai.

Il suo è stato uno dei volti simbolo del boom economico degli anni 60 che la tv, attraverso la larghissima diffusione degli apparecchi televisivi, ha rappresentato in Italia.

Commentando l’evolversi della tv italiana, in una delle ultime interviste che le sono state fatte ha dichiarato

La tv è molto cambiata: in peggio naturalmente, forse proprio come l’Italia. Nei programmi di oggi c’è molta più imbecillità e volgarità di un tempo”.

(Fonte foto Ansa)

Condividi

Autore 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati