Velletri, la polizia ritrova i defibrillatori rubati in centro. In mattinata la riconsegna al sindaco e associazione Shanky

Velletri, la polizia ritrova i defibrillatori rubati in centro. In mattinata la riconsegna al sindaco e associazione Shanky

Velletri, gli agenti del commissariato di Polizia, diretto dal vice questore Raffaele Franco, durante i numerosi controlli del territorio unitamente alla Polizia locale ed in seguito ad attività di indagine, durata alcuni giorni, ieri pomeriggio ha proceduto al controllo di una persona, fortemente indiziata di essere l’autore del furto di due dei tre defibrillatori donati dall’ Associazione Shanky alla cittadinanza e installati in strada lo scorso 16 gennaio su 3 piazza centrali cittadine.

grafiche ottobre 2022
grafiche ottobre 2022
grafiche ottobre 2022

Presso l’abitazione di questo soggetto, un cittadino romeno sessantenne, già conosciuto per reati simili, pluripregiuducato , sono stati trovati entrambi i defibrillatori rubati a piazza Garibaldi e piazza Cairoli che saranno restituiti alla città in mattinata.

grafiche ottobre 2022

Come si era pensato e acclarato un contributo fondamentale è stato dato dalla visione dei filmati delle telecamere di sorveglianza del Comune, delle banche e degli esercizi commerciali, i cui esercenti hanno dato piena disponibilità alla visione delle immagini alla polizia.

Il sessantenne romeno pluripregiudicato è stato denunciato dalla Procura della Repubblica per furto, ci sarà in seguito il processo.

La riconsegna dei defibrillatori avverrà nei prossimi giorni.

Condividi

Autore F.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: