Tufello (Roma), inaugurato oggi il murales per Gigi Proietti

Tufello (Roma), inaugurato oggi il murales per Gigi Proietti

Al Tufello, questo pomeriggio, è stato inaugurato un murales in omaggio a Gigi Proietti, scomparso il 2 novembre. Il progetto, inaugurato oggi, è nato dalla collaborazione di Regione Lazio e la “Fondazione Roma Cares” della As Roma.

Il murales, delle dimensione di 11 metri per 15, è stato realizzato dallo street art Lucamaleonte sulla facciata laterale del Palazzo Ater in Via Tonale, angolo con Via Capraia, in cui Proietti ha passato l’infanzia.

“Ecco il murale in ricordo di Gigi Proietti. Un omaggio che abbiamo pensato di realizzare a Tufello nel quartiere in cui è cresciuto. Un’iniziativa della @RegioneLazio insieme ad ATER Roma e in collaborazione con la fondazione Roma Cares della @OfficialASRomaqueste le parole di Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio.

Il murales del Tufello, non è l’unico omaggio che i romani hanno fatto all’attore, Roma, infatti, è sempre più tappezzata da frasi, sorrisi e celebri scene dei film del Mattatore romano.

Si parte dal Tufello dove si può ammirare il murale di “a me gli occhi please” ideato da Harry Greb, si arriva al centro storico davanti al bar del film “Febbre da Cavallo” realizzato da Laika, passando per il murales del Trullo e terminando con il murales del Teatro Brancaccio, tanto caro a Gigi Proietti.

Un modo, quello di Roma, per salutare il caro attore, rispettando tutte le normative vigenti per il contenimento dell’emergenza sanitaria.

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati