Rocca di Papa, implementata la piattaforma covid grazie alla rete dei medici di base

Rocca di Papa, implementata la piattaforma covid grazie alla rete dei medici di base

Il Comune di Rocca di Papa, tramite una nota, informa la cittadinanza che è stata implementata la piattaforma Covid grazie alla rete dei medici di base.

“Si rendono noti alla Cittadinanza i primi risultati della “Rete Territoriale per il monitoraggio dell’emergenza Covid-19”, istituita ieri in collaborazione tra il Comune di Rocca di Papa e i medici di base e pediatri attivi su Rocca di Papa.

I dati ricevuti dai medici in data odierna hanno consentito al Comune di integrare tempestivamente le informazioni fornite dall’Azienda Sanitaria Locale Roma 6 in merito ai casi di positività al Covid-19 sul territorio comunale.

In questo modo, oltre ai 155 soggetti positivi oggi presenti nella banca dati dell’ASL RM6, l’Ente Comunale è venuto a conoscenza di altri 27 soggetti positivi, per i quali è stato già attivata l’idonea raccolta dei rifiuti. A Rocca di Papa dsono dunque 182 i casi di positività certi alla giornata di oggi.

A poche ore dall’accordo preso con i medici, disponiamo già di un quadro più completo della situazione sul territorio – afferma il Sindaco, Veronica Cimino – Rinnovo il ringraziamento ai dottori che stanno fornendo la propria totale disponibilità, affiancandoci nella gestione di questa emergenza sanitaria.”

“Obiettivo urgente dell’Amministrazione Comunale è quello di rispondere alle necessità dei cittadini in questo periodo di emergenza sanitaria. Per questo, parallelamente al monitoraggio dei dati e alla collaborazione con l’ASL, stiamo ripristinando i servizi di assistenza alla popolazione, con la collaborazione delle associazioni del terzo settore. Stiamo affrontando un periodo critico e abbiamo bisogno della collaborazione di tutti – conclude il Sindaco – Pertanto faccio ancora una volta appello al senso di responsabilità di ognuno di noi per contrastare la diffusione del contagio.”

Andamento Rocca di Papa
Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati