Rocca di Papa, Cimino: “Pazienti-Covid in ambulanza per ore davanti agli ospedali, è disumano”

Rocca di Papa, Cimino: “Pazienti-Covid in ambulanza per ore davanti agli ospedali, è disumano”

È disumano quello che devono sopportare in queste ore i pazienti covid sintomatici che raggiungono gli ospedali in ambulanza“.

Questo il duro commento del Sindaco di Rocca di Papa Veronica Cimino.

12 ore sul mezzo fermi nei parcheggi con la sola assistenza degli operatori del 118 che attoniti osservano malati con febbre e tosse sostare nei parcheggi per evitare assembramenti nel pronto soccorso“.

Mi unisco con il pensiero e con forte senso di solidarietà a questi uomini e donne che devono sopportare momenti di tristezza e desolazione così forti“.

Oltre al servizio, occorre garantire il diritto del malato e la dignità della persona“.

La Regione Lazio sta lavorando per far fronte alla fortissima emergenza, ma urge potenziare da subito la sanità territoriale assumendo personale medico e infermieristico, costituendo presidi indispensabili che facciano da cerniera tra l’ospedale e la gestione dell’emergenza“.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati