Pomezia, Torvaianica, i progetti del Comune ottengono un finanziamento di 30 milioni di euro

Pomezia, Torvaianica, i progetti del Comune ottengono un finanziamento di 30 milioni di euro

Pomezia – Il Comune ottiene il finanziamento dal Programma nazionale della Qualità dell’abitare (PinQua) del Ministero per le Infrastrutture e la Mobilità Sostenibili (Mims) per i due progetti presentati: “Pomezia Cresce” e “Torvaianica Cresce”, del valore di 15 milioni di euro ciascuno.

luglio

Una notizia bellissima per Pomezia e Torvaianica – dichiara il Sindaco Adriano Zuccalà – Entrambi i nostri progetti sono stati selezionati e saranno quindi finanziati: 30 milioni di euro per nuovi alloggi popolari, nuove scuole e spazi culturali e ricreativi, nuovi percorsi ciclabili e pedonali, per il completamento totale del teatro (ex consorzio agrario), per la riqualificazione di piazza Aldo Moro e di tutto il lungomare delle Sirene, per l’implementazione di sistemi di videosorveglianza.”

Il finanziamento più grande di sempre per la nostra Città, che ci rende orgogliosi della progettualità e della visione orientata al futuro che l’Amministrazione sta portando avanti: ringrazio gli Uffici tecnici e gli Assessori Federica Castagnacci e Giuseppe Raspa per il loro lavoro. Nei prossimi mesi coinvolgeremo direttamente la cittadinanza in un processo di progettazione partecipato”.

Pomezia Cresce – 15 milioni Pacchetto di interventi per la riqualificazione del tessuto abitativo in zona 167. Il progetto prevede:

• la ristrutturazione degli edifici di edilizia residenziale popolare di proprietà comunale attraverso il completamento dell’efficientamento energetico degli immobili di piazza Aldo Moro.
• la realizzazione di nuove strutture dedicate a servizi culturali, sportivi e di incontro attraverso il completamento del teatro comunale, il recupero urbano dello spazio pedonale di piazza Aldo Moro e la realizzazione di uno skate park.

• il miglioramento della viabilità e accessibilità all’area attraverso la realizzazione di 3 nuovi km di pista ciclabile, la riqualificazione di circa 4.400 mq di marciapiedi esistenti e l’abbattimento delle barriere architettoniche.
• l’aumento del grado di sicurezza percepita e reale grazie all’installazione di 25 nuovi punti di videosorveglianza e 12 nuovi punti di illuminazione da dislocare lungo i nuovi tratti di pista ciclo-pedonale.

Torvaianica Cresce – 15 milioniPacchetto di interventi per la riqualificazione del tessuto abitativo in zona Torvaianica Nord. Il progetto prevede:
• la demolizione e la ricostruzione del rudere “centro Elisabetta”, che consentirà di realizzare 18 nuovi appartamenti destinati all’emergenza abitativa e una serie di spazi essenziali per l’integrazione sociale. Tra questi: una nuova scuola – prioritariamente destinata al nido o all’infanzia – una sala ricreativa di 148 mq e un’area verde di quasi 3mila mq;
• il miglioramento delle infrastrutture del quartiere attraverso la realizzazione di nuovi marciapiedi o il rifacimento dei tratti esistenti, l’abbattimento delle barriere architettoniche, la realizzazione di due nuovi ponti su via Rumenia – in concomitanza dell’intersezione coi fossi Crocetta e di Pratica di Mare al fine di completare l’asse di viabilità che corre parallelamente al Lungomare delle Sirene;
• l’incremento del grado di sicurezza, percepita e reale, attraverso l’installazione di 150 nuovi impianti di videosorveglianza, da dislocare lungo il tratto di litoranea oggetto di riqualificazione o realizzazione di nuovi percorsi pedonali, con sistemazione o nuova installazione degli impianti di pubblica illuminazione.

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati