Marino, prosegue l’impegno dell’Amministrazione contro il Covid-19: ecco le iniziative

Marino, prosegue l’impegno dell’Amministrazione contro il Covid-19: ecco le iniziative

Il Sindaco di Marino Carlo Colizza ha spiegato, con un videomessaggio su Facebook, le iniziative che l’Amministrazione sta mettendo in campo contro il Covid-19.

In primo luogo, la riattivazione dei servizi di supporto ai cittadini in isolamento con la consegna a domicilio dei medicinali e della spesa alimentare.

Emanata, poi, un’ordinanza per la regolazione dell’accesso alle aree di mercato.
Ci saranno, ha spiegato Colizza, una “cartellonistica nei pressi dei luoghi sensibili e delle scuole, con le indicazioni più importanti da tenere in questo periodo“, e un’altra “ordinanza per la chiusura dei parchi pubblici recintati alle ore 18“.

Dal 10 dicembre, proseguendo, sarà pubblicato il modello per la richiesta dei Buoni Spesa.
Il Governo” ha spiegato Colizzaha nuovamente finanziato questa importante voce di spesa e la Regione Lazio ha aumentato il fondo con un suo contributo di solidarietà. Il modello della domanda dovrà essere compilato attentamente in ogni sua parte, in particolare si dovrà porre attenzione sulla scelta dell’esercizio commerciale dove andare a fare la spesa“.

Dal 12-13 dicembre, inoltre, riparte l’iniziativa della Spesa Solidale.
Il nostro intento” dichiara il Sindacocon la collaborazione attiva e generosa di tutta la comunità, è quello di riempire i magazzini delle Caritas per cercare di rendere sicuro e meno duro il Natale e il periodo delle festività di tante famiglie e Cittadini che oggi si trovano in difficoltà“.

Riflessione, poi, sul delicato momento legato al Covid nel Comune di Marino.
Finalmente stiamo assistendo a una contrazione, seppur non vistosa, dei dati di contagio (abbassamento della curva pandemica), ma è importante non abbassare la guardia” ha commentato Colizza.

Ci stiamo infatti avvicinando a mesi particolari come gennaio e febbraio, mesi che solitamente significano un intensificarsi del freddo e dei picchi influenzali. Non dobbiamo abbassare la guardia per non rischiare di bruciare ciò che con grande sacrificio stiamo guadagnando in questo momento“.

Insieme” ha concluso “ce la stiamo facendo e solo insieme ce la potremo fare. Grazie a tutti per la preziosa collaborazione. Rispettiamoci, rispettate voi stessi, i vostri cari e facciamo molta attenzione“.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati