Marino, assemblea ACAB/BiblioPop APS approva modifica statuto e rinnova impegno per cultura, ambiente e società

Marino, assemblea ACAB/BiblioPop APS approva modifica statuto e rinnova impegno per cultura, ambiente e società

In chiusura di assemblea, che si è tenuta, vista la fase pandemica, un po’ in presenza presso BiblioPop e un po’ in videoconferenza, il Presidente Sergio Santinelli ha voluto ricordare impegni e atmosfera.

Colgo l’occasione per ricordare che le numerose iniziative sono sempre nel novero della volontà di svolgerle da parte nostra: così è per il corso di fumetti, così è per la proposta ultima di una mostra fotografica di Roberto Canò“.

Sottolineo a tutti che occorre ricaricarsi proprio in attesa delle attività da fare in presenza, perché nulla può sostituire la vicinanza degli esseri umani, gli sguardi, i saluti, gli abbracci, il discutere e approfondire passi di un libro, come si fa nel gruppo di lettura del mercoledì o con i giovanissimi“.

L’importante punto in discussione, insieme al bilancio consuntivo del 2019, ha visto numerosi interventi di merito, sia di esposizione che di richieste di chiarimenti e approfondimenti. In tal senso si sono avvicendati i soci Annamaria Ariganello, Giorgia Galli, Giancarlo Forte, Maurizio Aversa e Laura Silvestri.

Quindi, dopo le repliche dello stesso Presidente Sergio Santinelli, visto il confronto di merito e accertato che non si richiede nessun altro intervento, stante la precedente approvazione all’unanimità dell’Esecutivo, mette in votazione, così come proposto e allegato in convocazione d’Assemblea, il Nuovo Statuto dell’Associazione “ACAB/BiblioPop APS”. Questo viene approvato all’unanimità.

Medesimo risultato per il Bilancio consuntivo 2019, anch’esso già approvato nel comitato Esecutivo.

Durante l’assemblea si è ricordata la recente opportunità messa a disposizione di cittadini e lettori per sfogliare (e quindi richiedere libri) il catalogo fin qui arricchito di circa 3.000 volumi catalogati; così come la continuazione, fino a esaurimento della distribuzione del calendario BiblioPop.

Condividi

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *