Le INFO del giorno – 18 gennaio 2023 Mattina

Le INFO del giorno – 18 gennaio 2023 Mattina

Ucraina, un elicottero si schianta a Kiev vicino a un asilo: 18 morti tra cui il ministro dell’Interno e il suo vice

In Ucraina un elicottero del servizio di emergenza dello Stato si è schiantato a Brovary, nei dintorni della capitale Kiev, nei pressi di un asilo. Nell’incidente sono morti anche il ministro degli Interni Denis Monastyrsky, il vice ministro Yevhen Yeni, il segretario di Stato Yuriy Lobkovich. Tra le vittime ci sono anche tre tre bambini: Fonti del ministero dell’Interno ucraino hanno riportato un bilancio di 18 vittime. La notizia è stata diffusa inizialmente attraverso il canale Telegram della polizia il capo delle forze dell’ordine, Igor Klymenko.

grafiche ottobre 2022

Nordio: “Mai riforme sulle intercettazioni che riguardino casi di mafia”

“In merito all’annosa questione delle intercettazioni, in questi giorni sarà ascoltato quello che Shakespeare diceva: a delle risposte date da un sordo a delle domande che nessuno gli pone non sarà mai abbastanza ribadito da questo ministero che non vi saranno riforme che toccheranno le intercettazioni su mafia e terrorismo, non si ribadirà mai abbastanza la profonda differenza tra intercettazioni che mirano alla ricerca della prova rispetto a intercettazioni che si vuole siano essere esse stesse prova”, ha detto il ministro Carlo Nordio nella sua relazione in aula ala Senato sull’amministrazione della giustizia. Dopo queste parole del ministro applausi dai banchi della maggioranza.

grafiche ottobre 2022
grafiche ottobre 2022

A sei anni dalla tragedia riparte il processo sull’hotel Rigopiano e si avvicina la sentenza

Riprende dopo sei anni di attesa il processo sulla tragedia dell’hotel Rigopiano di Farindola, in provincia di Pescara. Si tornerà in aula mercoledì 18 gennaio, proprio il giorno dell’anniversario della valanga che nel 2017 uccise 29 persone. Una data non casuale, quindi, ma evocativa a ricordo delle persone scomparse. A breve, dunque, potrebbe esserci una sentenza del tribunale di Pescara. La valanga travolse l’albergo provocando 29 morti, 11 furono i superstiti.

Reddito di cittadinanza, Bellucci: “La riforma del governo non lascerà indietro nessuno”

“Già nell’ultima manovra il governo Meloni ha dimostrato massima attenzione ai più fragili destinando risorse importanti per famiglie e persone in difficoltà ma sentiamo la necessità di riformare il reddito di cittadinanza che ha fallito gli obiettivi che si era prefissato”. Così il viceministro al Lavoro, Maria Teresa Bellucci.

grafiche ottobre 2022

In Sardegna arriva la neve: da domani l’allerta della protezione civile

L’inverno si affaccia anche in Sardegna, dopo un’estate più lunga del solito. La Protezione civile regionale ha diramato oggi un bollettino di allerta, valido da mezzogiorno di domani alla mezzanotte del 19 gennaio, nel quale sono annunciate precipitazioni nevose. Le temperature, è specificato, “saranno in diminuzione nel corso della giornata e la quota della neve si abbasserà gradualmente sino a scendere a 800 metri. L’accumulo al suolo previsto sarà debole o localmente moderato”.

Fonte: Agenzia DIRE – www.dire.it

Condividi

Autore F.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: