Genzano: Coppia rimane in panne in via di Perino, soccorsi dalla polizia locale e protezione civile

Genzano: Coppia rimane in panne in via di Perino, soccorsi dalla polizia locale e protezione civile

Genzano – La polizia locale è intervenuta in via di Perino, nella zona tra il lago di Nemi e il borgo antico, il centro storico di Genzano, a salire verso la zona di via Fratelli Cervi, una strada dove è vietato il transito.

Si tratta, infatti, di una strada molto pericolosa, scoscesa e interessata a frane e a cadute di alberi.

Una coppia di fidanzati romani, in gita ai Castelli, l’ha percorsa dal lungolago di Nemi a salire verso Genzano. Ma poi si sono ritrovati di traverso con dei danni alle gomme, ai cerchioni e alla parte sottostante alla macchina, a causa appunto della strada scoscesa, piena di buche e avvallamenti.

vividental

Così è arrivata la chiamata al 112, la cui sala operativa ha inviato sul posto la pattuglia della polizia locale di Genzano che, insieme alla protezione civile, con l’uso di un verricello ha rimesso la macchina in strada. E piano piano li hanno fatti arrivare in un punto da dove è stata soccorsa da un carro attrezzi e portata via.

I due ragazzi, sotto shock ma non rimasti feriti, hanno ringraziato a lungo i due agenti della polizia locale intervenuti sul posto. Inoltre, era presente anche la comandante Manola D’Amato.

Case di riposo Villa Il Sogno e Villa Serena

Il fatto è successo intorno alle 17.15 e il tutto si è risolto con una mezz’ora di operazione.

La polizia locale consiglia di non transitare in quella strada, né dalla parte del lago di Nemi né dalla parte di via Pierino e via Fratelli Cervi scendendo da Genzano, in quanto ci sono le indicazioni di divieto per pericolosità.

Condividi

Autore A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: