Genzano, aggrediva ripetutamente compagna e figlio in casa: arrestato

Genzano, aggrediva ripetutamente compagna e figlio in casa: arrestato

Nel pomeriggio di ieri due pattuglie del Commissariato di Genzano, diretto da Monica Dell’Apa, sono intervenuti dopo la segnalazione del NUE 112 arrestando un 34enne di origini romene.

Intervenuti sul luogo, gli agenti hanno trovato una 34enne, bagnata dalla pioggia, con il figlio in braccio.

La donna ha raccontato agli agenti di aver subito ripetutamente violenze dal convivente, tra calci, schiaffi e capelli tirati.

Nelle scorse aggressioni, la giovane era stato colpita ripetutamente dal compagno, procurandole delle lesioni a livello cranico e sul braccio sinistro giudicate guaribili con una prognosi di 10 giorni.

Per l’uomo, rintracciato poco dopo in un esercizio commerciale, si sono aperte le porte del carcere.

Assistita dall’altra pattuglia, la vittima ha atteso all’arrivo del 118 e successivamente trasportata in ospedale per le cure del caso.

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati