Castel Gandolfo, +30 positivi al Covid. Monachesi: “Periodo difficile, si aiutino le attività”

Castel Gandolfo, +30 positivi al Covid. Monachesi: “Periodo difficile, si aiutino le attività”

A Castel Gandolfo i positivi al Coronavirus sono aumentati di ben 30 unità, passando da 23 a 55, negli ultimi tre giorni.

Il Sindaco Milvia Monachesi ha analizzato la situazione relativa al Comune da lei amministrato e quella di tutta l’Italia.

Il periodo che stiamo vivendo è molto più difficile di quello che prevedevamo e sta creando livelli di tensione e preoccupazione molto alti, in particolar modo a chi è stato penalizzato dalle restrizioni del nuovo DPCM“.

È naturale avere sui singoli punti opinioni differenti, ma non è questo il momento di dividerci in fazioni. Sapevamo già, dai dati riguardanti la curva dei contagi, dei ricoveri e dei decessi in costante crescita, che si doveva intervenire e che sarebbe stata necessaria una stretta, per fronteggiare una situazione sempre più preoccupante“.

Anche se personalmente ritengo più pericolosi gli assembramenti nei luoghi della movida e nei centri commerciali che in un ristorante aperto la sera e che osserva le regole, così come in una palestra, in un cinema o in un teatro, credo che ora la priorità sia che queste attività ricevano subito un ristoro reale, in grado di evitare la chiusura definitiva delle attività, molte delle quali già allo stremo, e che si freni il dilagare del virus“.

Anche a Castel Gandolfo i contagi hanno avuto un’impennata importante, in linea con quanto avviene negli altri comuni vicini, in Italia e nel mondo. Negli ultimi 3 giorni siamo balzati da 23 contagi a ben 55, anche se fortunatamente abbiamo un solo ricoverato“.

I focolai si sono sviluppati prevalentemente in famiglia, nelle scuole, nei luoghi di lavoro, e oggi ci troviamo ad affrontare un nuovo disagio sociale che dobbiamo affrontare“.

Mi auguro che la Regione ed il Governo ci aiutino come avvenne a primavera con i buoni spesa, ma nel frattempo ci stiamo già attrezzando per sostenere con tutte le nostre forze le famiglie in difficoltà. È dura, ma noi italiani siamo forti e vinceremo questo maledetto virus tutti insieme“.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati