Calcio a 5 – Ciampino Anni Nuovi, ci pensa il solito Pina: 4-2 al 360GG nello scontro play-off

Calcio a 5 – Ciampino Anni Nuovi, ci pensa il solito Pina: 4-2 al 360GG nello scontro play-off

Calcio a 5 – È una vittoria fondamentale per la corsa ai play-off, quella ottenuta dal Ciampino Anni Nuovi nella 18a giornata del Girone B di Serie A2. Al PalaTarquini la squadra di mister Reali riscatta la sconfitta subìta all’andata in Sardegna, regolando il 360GG Futsal con un bel 4-2. Succede quasi tutto nel primo tempo, conclusosi 3-2, mentre nella ripresa l’unico gol arriva a mezzo secondo dalla sirena. Sugli scudi Pina, che sale a quota 24 in classifica marcatori.

PRIMO TEMPO – Il Ciampino, privo dell’infortunato Becchi, parte forte impegnando spesso Setzu, portiere ospite autore di una prestazione pregevole. Dopo tre grandi interventi, però, l’estremo difensore sardo capitola sul colpo di testa di Dario Lopez, innescato da un bel lancio con le mani di Tomaino. Il vantaggio dura poco, con Pau che trova il pareggio dopo circa un minuto. A metà della prima frazione di gioco Tomaino atterra un avversario in area: rigore per gli ospiti e giallo al portiere di casa. Alan non sbaglia e porta avanti i suoi. Il Ciampino reagisce e preme sull’acceleratore, trovando prima il pari con Paz, abile a ribadire in rete una palla sporca in area di rigore, e poi il vantaggio con Pina, anche grazie a un intervento non perfetto di Setzu.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa il 360GG spinge alla ricerca del pareggio, ma il Ciampino si difende ordinatamente senza concedere nulla. Matza viene ammonito due volte nel giro di pochi minuti: la seconda ovviamente è fatale e costringe i suoi a giocare con l’uomo in meno per due minuti. Il Ciampino prova ad attaccare con grande intensità alla caccia della rete della tranquillità, ma Setzu e i difensori ospiti resistono stoicamente. Ritornati 5 vs 5, Podda prova il tutto per tutto col portiere di movimento. Non basta un forcing aggressivo, il Ciampino si difende bene respingendo ogni attacco avversario. A un secondo dalla sirena, ancora col portiere di movimento, il club sardo perde un pallone a centrocampo che Pina spedisce in porta per il 4-2 finale.

CIAMPINO ANNI NUOVI – 360GG 4-2 (3-2 p.t.)
CIAMPINO ANNI NUOVI: Tomaino, Pina, Zonta, Paz, Dall’Onder, Felici, Terlizzi, Lelé, Rosati, Giorgi, Lopez, Spreafico. All. Reali
360GG: Setzu, Murga, Murroni, Alan, Serpa, Filò, Cara, Matza, Recasens, Siddi, Cianchi. All. Podda
MARCATORI: 3’41” p.t. Lopez (C), 4’59” Recasens (GG), 10’31” rig. Alan (GG), 16’30” Paz (C), 18’57” e 19’59” s.t. Pina (C)
AMMONITI: Tomaino (C), Murga (GG), Matza (GG)
ESPULSI: 12’54” s.t. Matza (GG) per somma di ammonizioni
ARBITRI: Tullio Graziano (Palermo), Domenico Donato Marchetti (Lanciano)
CRONO: Daniele Di Resta (Roma 2)

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati