AssoCommercianti Ciampino: “Misure del Governo intollerabili. Pronti a scendere in piazza”

AssoCommercianti Ciampino: “Misure del Governo intollerabili. Pronti a scendere in piazza”

L’AssoCommercianti Ciampino ci invia questo comunicato, che pubblichiamo, nelle persone del Presidente Onofrio Saia e della portavoce Carmen Pizzirusso.

L’AssoCommercianti Ciampino è vicina a tutti i commercianti, ristoratori e partite IVA fortemente danneggiati dalle misure del Governo“.

Siamo contro la violenza, ma siamo al fianco di tutti i piccoli artigiani che nelle scorse ore hanno manifestato in molte città italiane“.

Con le ulteriori restrizioni, come si evince dalla bozza del nuovo DPCM, anche l’AssoCommercianti Ciampino è pronta a scendere in piazza“.

Non è più tollerabile, da parte del Governo, un tale atteggiamento. Bisogna prima di tutto pensare ad un piano per non far morire l’economia italiana“.

Il Covid esiste, ma non tolleriamo che rappresenti, per il Governo, una scusa per metterci il bavaglio. Ribadiamo” conclude l’AssoCommercianti Ciampinoche NON esiste colore politico per la protesta di chi, ad oggi, è completamente abbandonato dallo Stato!

Condividi

Valentina INFO

Un pensiero su “AssoCommercianti Ciampino: “Misure del Governo intollerabili. Pronti a scendere in piazza”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati