Ariccia, sabato Gran Galà di boxe, organizzato da Zompatore Boxe

Ariccia, sabato Gran Galà di boxe, organizzato da Zompatore Boxe

Ariccia – Sotto il cielo tra piazza di Corte e Palazzo Chigi sale sul ring la grande boxe fatta sul territorio, con il Gran Galà di Ariccia e il ring a cielo aperto sabato sera a partire dalle 19.

Ad organizzare la Riunione Boxistica il decano di questo sport ai Castelli Romani, Errigo Zompatore, con i suoi figli, ex campioni di boxe oggi maestri alla palestra di via del Casaletto, Stefano e Fabrizio Zompatore.

giugno

Il tutto è stato organizzato, dichiara Errigo Zompatore, presidente dell’omonima palestra Boxe Albano-Ariccia, in collaborazione con i migliori e quotati maestri e tecnici del territorio, come la palestra Danilo Boxe di Ariccia e la palestra Sarchioto di Lavinio (Anzio).”

“Saliranno sul ring i nostri migliori atleti, come Francesco Licciardi di Ariccia e Andrea Scarsella anche lui del posto. Giovani talenti, che debuttano sul ring e sono lanciati verso il professionismo, che sfideranno avversari quotati a livello dilettantistico regionale del Lazio.”

Il rilancio delle attività ricettive e commerciali parte anche attraverso lo sport e queste iniziative, come ha detto anche il consigliere delegato allo sport Danilo Costantini, anche lui maestro della nobile arte, che ha dato la sua piena collaborazione all’evento, insieme all’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gianluca Staccoli, che ringrazio.”

Sarà una ricca serata di sport con vari incontri interessanti e combattuti, sotto il meraviglioso cielo di Ariccia, tra le due fontane del Bernini e le opere architettoniche di Palazzo Chigi, piazza di Corte e la Chiesa dell’Assunta, un vero spettacolo a cielo aperto, vi aspetto in tanti, rispettando le norme sanitarie in vigore.”

E in stretta collaborazione con il servizio di sicurezza interno e le forze dell’ordine di cui rispetteremo tutte le indicazioni“.

Nelle foto il team della palestra Zompatore Boxe Albano-Ariccia. 

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati