Albano, Scacchi in Tour termina i suoi incontri a Villa Contarini

Albano, Scacchi in Tour termina i suoi incontri a Villa Contarini

Albano – Gli scacchi sono un gioco antico e mai passato di moda, che hanno ispirato recentemente una famosa serie televisiva, “La regina degli scacchi”, dove tutti hanno potuto scoprire il “gambetto di donna”. Oppure, meglio la difesa siciliana o quella francese? Bastano due cavalli per vincere una partita? 

A queste domande ha provato a dare una risposta l’A.S.D. Scacchi in Tour, attraverso un corso organizzato ad Albano con il patrocinio del Comune. 

Una bella esperienza, durata un anno, per circa 30 allievi neofiti o appassionati del nobile gioco degli scacchi. 

giugno

La pandemia li ha costretti a seguire le lezioni on line, ma finalmente potranno muovere i pezzi sulla scacchiere dal vivo. Nello splendido scenario del Parco di Villa Contarini, sempre più centro delle iniziative socio-culturali di Pavona.

Sono due le date che vedranno impegnati gli scacchisti dell’Associazione: mercoledì 16 giugno dalle 17:30 alle 20:00 e sabato 26 giugno dalle 9:30 alle 12:00. In entrambe le occasioni si svolgeranno le manifestazioni di fine corso degli allievi.

Mercoledì sarà il Sindaco a muovere simbolicamente il primo pezzo su una scacchiera e consegnerà gli attestati di partecipazione ai corsi. Sarà anche un arrivederci ai prossimi appuntamenti perché, come diceva Petrosan: “Gli scacchi sono un gioco nell’aspetto, un’arte nel contenuto e una scienza nel diventare giocatori eccezionali”.

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati