Ariccia, grande partecipazione di amanti della Natura alla ciclo passeggiata “Rispetta il Bosco” (foto)

Ariccia, grande partecipazione di amanti della Natura alla ciclo passeggiata “Rispetta il Bosco” (foto)

Ariccia – Grande partecipazione all’evento sportivo ambientale questa mattina alle ore 8,30 con l’ OPEN DAY “RISPETTA IL BOSCO” in collaborazione tra il Mercato Contadino Roma e Castelli Romani e l’omonima Associazione di Ciclo Biker dei Castelli Romani.

Una sorta di Ciclo escursione Squadra MTB tra i meravigliosi e leggendari boschi dei Castelli Romani, partendo dall’area del Biodistretto di Parco Romano a Monte Gentile. 

“Un Primo tour guidato per tutti coloro che in questi mesi hanno acquistato le divise della nuova squadra MTB ma anche per chi segue e sostiene l’iniziativa #rispettailbosco”, ha detto la vulcanica e intraprendente organizzatrice Simona Barbaro, che insieme a Luca Casella, ha organizzato la sostenuta iniziativa che ha richiamato centinaia di amanti della natura in bisi da tutta Roma e provincia.

giugno

Le ciclo escursioni sono state per tutti i livelli di allenamento con 3 percorsi suggeriti e tutte e 3 guidate dallo staff TRACCIA1. Tra: Escursionistica amatoriale. Anello Piagge/Fontan Tempesta/Francigena – 10km 200d+ Traccia 2 Turistica con visita al borgo di Genzano vecchia e Nemi paese – 25km d+ 450  TRACCIA 3 Expert tour con destinazione Monte Artemisio 40 km 750 d+.  

Il ritrovo è stato alle 8:30 all’area Bikers del Parco Romano di Monte Gentile ad Ariccia, con partenza ore 9:00, scortati dalla polizia locale di Ariccia, presenti i guardiaparco del Parco Regionale dei Castelli Romani, con due operatori e la comandante Cinzia Barbante. 

Al termine della ciclo escursione tutti al pranzo sociale nello stesso luogo di partenza al Parco Romano Biodistretto di Ariccia, rispettando all’aperto le norme anti pandemia. 

“Partecipare non è stato solo fare un giro in bici – ha detto Simona Barbaro, dell’Associazione Rispetta il Bosco – ma prendere parte di un progetto presente e futuro volto a tutelare e valorizzare il nostro magnifico Parco dei Castelli Romani” .

“E’ stata una giornata immersa nella natura in Mountain Bike, rispettando essa e tutti gli altri fruitori dei sentieri, e porteremo il nostro messaggio a spasso per il Parco collaborando con l’ente Parco Regionale dei Castelli per segnalare situazioni di degrado nelle aree boschive”. 

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati