Taxi, promossi per comfort ma male costi e attese: il sondaggio Emg/Adnkronos

Taxi, promossi per comfort ma male costi e attese: il sondaggio Emg/Adnkronos

(Adnkronos) – Taxi sostanzialmente 'promossi' dagli italiani, fatta eccezione però per i tempi di attesa giudicati troppo lunghi e per il costo delle corse, giudicato eccessivo. Alto gradimento, al contrario, per il percorso coerente con la destinazione, senza strade alternative per allungare la corsa e far salire il tassametro: è il quadro delineato da una ricerca di Emg Different per l'Adnkronos sulle auto bianche a Roma e nel resto d'Italia. (LEGGI) In generale, il gradimento complessivo del servizio ottiene un voto da 8 a 10 per il 59% degli intervistati. Sufficienza con voto 6 o 7 per il 19% del campione, mentre il 29% assegna complessivamente un voto basso (da 1 a 5). Secondo il sondaggio, realizzato tra il 3 e il 5 ottobre, il 30% del campione dà un voto insufficiente (da 1 a 5) per quanto riguarda l'aspetto dei tempi d'attesa per salire su un taxi. Il 54% a livello nazionale assegna una sufficienza stentata (tra 6 e 7) sotto questo aspetto, mentre per il 16% questo elemento non rappresenta un problema. A Roma la percentuale di voti positivi è minore rispetto al resto d'Italia, segno che l'elemento dei tempi d'attesa troppo lunghi è un problema più sentito nella Capitale. Oltre la metà delle persone intervistate, il 59%, ha messo voti alti alla pulizia interna ed esterna dei veicoli. Un aspetto, questo, non apprezzato dal 27% dei votanti che ha dato un voto da 1 a 5. Molto apprezzato, con il 57% di preferenze medio-alte, il comfort della vettura, stessa percentuale per il rispetto del codice della strada. Appena un punto percentuale al di sotto, al 56%, la percentuale di voti alti per la cortesia del conducente, giudicata invece negativamente dal 15% delle persone interpellate.  Sorprendente, alla luce dei recenti disagi che hanno portato al confronto urgente tra governo e amministrazioni locali, insieme ai rappresentanti di categoria, la promozione a voti alti per quanto riguarda la facilità di prenotazione, apprezzata dal 54% delle persone, e l'adeguatezza dei canali di pagamento, graditi al 55% ma insufficienti per il 22%.  Ad esprimersi positivamente il 71% in tutta Italia. Per lo più donne, il 73%, tra i 35 e i 54 anni (79%), residenti in una città con oltre 30mila abitanti (72%). In cima alle preferenze, in linea con la Capitale, la cortesia del conducente (85%). Agli ultimi posti della graduatoria, sia pure in un quadro complessivamente positivo, i tempi di attesa delle vetture e il costo delle corse. La ricerca Emg Different per Adnkronos è stata effettuata attraverso un campione rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne per sesso, età, regione, classe d’ampiezza demografica dei comuni e campione rappresentativo dei residenti nella città di Roma. (di Silvia Mancinelli) —[email protected] (Web Info)

Last Updated on 7 Ottobre 2023 by Redazione

antica osteria eventi

Redazione

error: Tutti i diritti riservati