Stazione Pavona, rovinato murales nel sottopassaggio. Lo sdegno di Borelli

Stazione Pavona, rovinato murales nel sottopassaggio. Lo sdegno di Borelli

Nella tarda serata di ieri, il murales, realizzato da un gruppo di giovani artisti locali, è stato completamente rovinato.

Immediato il commento del Sindaco di Albano Massimiliano Borelli sui social: “Anni fa, avevo partecipato all’inaugurazione di questo angolo di città, reso più bello proprio grazie alla creatività e bravura di artisti giovani e speranzosi”.

Questo atto si descrive da solo: un’azione vile, incivile e irrispettosa nei riguardi di tutti noi.

Anche la Stazione FS di Pavona è diventata un luogo di incontro tra vandali-incivili. Ricordo che pochi giorni dopo l’installazione delle obliteratrici, le macchinette furono vandalizzate, come del resto anche le stesse telecamere di sorveglianza!!!” prosegue il Primo Cittadino.

Dopo questo ennesimo atto, c’è bisogno di un accordo con FS. Un patto di collaborazione per rendere sicuri questi spazi frequentati da tante nostre concittadine e concittadini“.

Condividi

Redazione 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati