Rocca di Papa, 8 marzo – A spasso per i luoghi “sacri”

Rocca di Papa, 8 marzo – A spasso per i luoghi “sacri”

Rocca di Papa – I consiglieri del PD Rocca di Papa Andrea Croce e Gloria Silvestrini, con il gruppo Decisamente Rocca, hanno passeggiato ieri tra i luoghi “sacri” di Rocca di Papa.

“Un viaggio ideale” spiega Gloria Silvestrini “in occasione della Giornata Internazionale della Donna, fatto di emozioni che Rocca di Papa trasmette e che abbiamo voluto raccontare attraverso declinazioni artistiche al femminile”.

Piazza Garibaldi – Donna Repubblica
Si ferma fiera e a testa alta in una piazza legata ai valori della libertà e simbolo dell’insurrezione popolare di Rocca di Papa del 1855.

Via della Cava – Donna Resilienza
Fa visita alla strada simbolo del bombardamento del 1944 dove la vecchia fontanella mostra ancora le ferite della Guerra, ma dove l’arte si è fatta canale di un nuovo messaggio di pace.

Piazza del Crocifisso – Donna Anima
Osserva il panorama all’ombra dell’antica parrocchia della nostra città, concedendosi un momento di riflessione e richiamo spirituale all’antica storia che la circonda in questo luogo.

Piazza Vecchia – Donna Acqua
Si rispecchia nell’antico fontanile, dove si riflettono le immagini della storia popolare della nostra comunità, in un continuo flusso di emozioni e momenti semplicemente intimi.

Via Sacra – Donna Guerriera
Come Rola Casciotti, che ha percorso una vita in salita per trovare se stessa e arrivare alla vetta sacra del suo essere Donna.

“Il nostro messaggio per l’8 marzo” conclude Gloria Silvestrini “è riassunto nelle immagini e nei lavori di Aurora De Luca e Roberta Savina, il cui dolce sormontato dalla farfalla è l’auspicio per la rinascita di Rocca di Papa, grazie alle sapienti mani delle sue donne. Auguri!”.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati