Nemi, deceduto nel pomeriggio dopo una lunga malattia Aldo Salerno, storico impiegato postale e allenatore di calcio

Nemi, deceduto nel pomeriggio dopo una lunga malattia Aldo Salerno, storico impiegato postale e allenatore di calcio

Nemi – Una notizia molto triste è arrivata nel tardo pomeriggio dalla Clinica San Raffaele Monte Compatri, dove era ricoverato da alcuni giorni, a causa di un male incurabile che lo aveva colpito da alcuni mesi.

E’ deceduto nel pomeriggio Aldo Salerno, 59enne, storico impiegato postale, del piccolo ufficio postale di Nemi. Era stato anche un ottimo giocatore di calcio e stimato allenatore di blasonate squadre dilettanti dei Castelli Romani, lascia la moglie e due figli, un ragazzo ed una ragazza.

“Aldo, per il mondo del calcio è stato una persona dalle grandi qualità umane, – ricorda Bruno Bellucci, uno dei suoi tanti amici dei Castelli Romani, in particolare di Lanuvio, ero stato anche il suo allenatore, quando giocava negli allievi regionali della Cynthia Genzano – un ragazzo serio, preparato, dalle grandi dori tecniche, un centrocampista agile, scattante, grintoso e determinato.

E’ stato anche un bravissimo allenatore, tecnico di tante squadre dilettanti blasonate, come la Vis Velletri, il Lanuvio Campoleone, la Diana Nemi e Sporting Club Genzano. Una perdita veramente pesante per tutta la nostra comunità, dal punto di vista sportivo e umano, siamo vicini alla moglie, ai figli, ai fratelli, ai nipoti a tutti i suoi familiari, colleghi, amici e alle squadre di calcio che ha allenato”

Qualche anno fa morì anche Michelangelo Salerno, sempre per un male incurabile, il fratello maggiore di Aldo, Domenico, Corrado e Rita, amatissimo dirigente comunale di Genzano, che ancora oggi tutti ricordano con affetto e stima.

Aldo Salerno, di origini calabresi,  insieme alla sua famiglia, erano arrivati a Genzano da piccoli, con i fratelli, per motivi di lavoro, da molti anni viveva a Monte Compatri da quando si era sposato, insieme alla moglie Grazia, e ai due figli Chiara e Giordano.

I familiari renderanno noto nelle prossime ore la data e ora del funerale e il luogo dove si terrà, probabilmente lunedì pomeriggio a Genzano, la conferma arriverà a breve. 

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati