Marino, risse incontrollate durante la partita Santa Maria della Mole e l’Eur Torino: partita conclusa con 3 espulsi e 9 ammoniti

Marino, risse incontrollate durante la partita Santa Maria della Mole e l’Eur Torino: partita conclusa con 3 espulsi e 9 ammoniti

Marino – Si è giocata stamattina alle 11:00 al campo di Santa Maria della Mole la partita di promozione fra l’omonima squadra e l’Eur Torrino.


La partita è finita con un pareggio 3-3 (Al 2 minuto del primo tempo va in vantaggio l’Eur Torrino, al 33 pareggia il Santa Maria delle Mole e al 44 su rigore torna in vantaggio l’Eur Torrino, fine primo tempo).


Al 4 minuto del secondo tempo pareggia il Santa Maria delle Mole che va in vantaggio 3-2 al 24 minuto. E al 52 minuto l’Eur Torrino pareggia 3-3.


Le risse sono partite dal gesto di un giocatore dell’Eur Torrino che dando un calcio all’avversario si è preso un’espulsione. Il giocatore che ha subito il fallo però, si è rialzato e ha preso in giro il giocatore del Torrino perchè era uscito indenne dalla botta.


Da lì il caos. Dalle minacce, falli duri e spintoni in campo si è passati alla rissa sugli spalti. Sono addirittura arrivate delle minacce all’arbitro, che si sono fortunatamente concluse con un nulla di fatto.


Nessuno si è ferito, nè i giocatori nè i presenti alla partita.
A causa delle proteste per un rigore assegnato nel primo tempo e per la rissa scoppiata nel secondo tempo la partita ha subito 14 minuti totali di interruzione.

La partita si è conclusa con sei ammoniti e un espulso per il Santa Maria della mole e due ammoniti e un espulso per l’Eur Torrino.
Inoltre è stato espulso il dirigente della squadra locale, mentre è stato ammonito l’allenatore della squadra ospite.

Condividi

AutoreL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati