Comune di Velletri, attivate le ecoisole informatizzate. Ecco come funzionano

Comune di Velletri, attivate le ecoisole informatizzate. Ecco come funzionano

Non è stato possibile fare un’inaugurazione ufficiale, per motivi legati al Covid, ma al Comune di Velletri hanno comunque preso il via le ecoisole informatizzate.

A presentarle e a mostrare il loro funzionamento è stato, in prima persona, il Sindaco Orlando Pocci con una breve diretta Facebook.

Ringraziamo la Regione Lazio, in particolare Massimiliano Valeriani, per il contributo che ha fornito a questo progetto, e i maestri Pennacchi, Marini, De Romanis e Gotti, per i disegni che hanno realizzato su queste ecoisole. Ma come funzionano?

Per utilizzare le ecoisole è fondamentale registrare online la vostra tessera sanitaria, che andrà avvicinata alla bocchetta del reparto che ci interessa e vi abiliterà ad aprire i vari sportelli: plastica, carta e cartone, organico, vetro e metalli“.

E non solo, perché “come potete vedere, ci sono anche gli sportelli per conferire farmaci, pile esauste e piccoli elettrodomestici“.

Questo è un aiuto in più” ha commentato Poccialla raccolta differenziata, che speriamo di portare a una percentuale del 90%, anche se le ecoisole non sostituiscono, certo, il servizio porta a porta“.

Inoltre, per un servizio ancora più ottimale, “le ecoisole hanno una telecamera incorporata. In questo modo” conclude il Sindaco il Comune di Velletri diventa più bella, più vivibile e più popolare, come diceva anche il nostro slogan in campagna elettorale“.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati