Cinema – Terminate le riprese di “Tutti per Uma”: tra i luoghi del film c’è Monte Porzio

Cinema – Terminate le riprese di “Tutti per Uma”: tra i luoghi del film c’è Monte Porzio

Il 18 gennaio, a Casale Sonnino (Monte Porzio), sono iniziate le riprese di un film sulla famiglia che uscirà quest’anno: “Tutti per Uma”.

Un prodotto Sky, girato in parte a Roma, in parte in Austria e in gran parte a Monte Porzio, in uno degli straordinari Casali immersi nei vigneti di pregio del territorio comunale.

“Tutti per Uma” è un film che aderisce a “EcoMuvi” , il primo disciplinare europeo di sostenibilità ambientale per la produzione cinematografica. Il film, dunque, può fregiarsi dell’attestazione “green”. Il nome della Città di Monte Porzio avrà, perciò, la sua visibilità, così come i suoi caratteristici vigneti. La produzione prevede una larga diffusione del film, già acquistato in Germania, Olanda ed Austria.

“Sono stato invitato a fare un sopralluogo sul set, girato nel rigoroso rispetto delle norme relative al Covid” racconta il Sindaco di Monte Porzio Massimo Pulcini. “Ieri è stato l’ultimo giorno di riprese a Monte Porzio. Nei primi giorni ho avuto modo di parlare con il produttore, ieri con la regista, entusiasti di queste tre settimane monteporziane. Sono orgoglioso”.

“Il film” anticipa il Sindaco “uscirà nelle sale cinematografiche, Covid permettendo, il 28 maggio. Chiunque lo vedrà, potrà tranquillamente affermare: ‘Questo paesaggio è MONTE PORZIO CATONE, un paese stupendo’… anzi, come titola un progetto per le giovani generazioni a cui abbiamo aderito recentemente con le scuole, ‘Una Città da Favola’…”.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati