Ciampino, PD: “Covid, dalla Sindaca atteggiamento negazionista”

Ciampino, PD: “Covid, dalla Sindaca atteggiamento negazionista”

“Una dipendente del Comune” attacca il PD di Ciampino “è risultata positiva al Covid. Tuttavia la Palazzina B non è stata sanificata, dimostrando, ancora una volta, un totale disinteresse verso la salute dei dipendenti e dei cittadini che normalmente si recano per svolgere le pratiche personali presso gli uffici comunali”.

“Un atteggiamento negazionista da parte della Sindaca, che dopo un anno di pandemia risulta particolarmente grottesco”.

“Come PD avevamo chiesto un tavolo di concertazione sul Covid, che si è risolto in un misero primo incontro al quale non è stato dato seguito”.

“La Sindaca, oltretutto, contravvenendo al suo compito di tutore della salute pubblica non comunica dati sulla situazione epidemiologica e non è la prima volta che pecca gravemente riguardo la gestione di casi di positività all’interno degli uffici comunali stessi”.

“Sono mesi che aspettiamo un cambio di passo, ma temiamo che rimarrà solo l’ennesimo buco nell’acqua.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati