Castel Gandolfo, Imprenditore agli arresti domiciliari rapinato nella sua villa tra via Nettunense e Ardeatina

Castel Gandolfo, Imprenditore agli arresti domiciliari rapinato nella sua villa tra via Nettunense e Ardeatina

Castel Gandolfo – L’altra mattina, poco dopo le 7, un imprenditore di circa 50 anni agli arresti domiciliari si è trovato davanti alcuni individui incappucciati e armati, nella sua stessa casa.

Sono entrati nella sua villa, in una zona periferica tra via Nettunense e Ardeatina, dopo aver scardinato una finestra. Lo hanno immobilizzato e hanno saccheggiato la casa. Hanno portato via di tutto, soldi, preziosi e altri oggetti di valore, per poi fuggire dopo pochi minuti che sono sembrati interminabili.

studio legale giussani roma

Sul caso indagano i Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo, diretti dal capitano Davide Acquaviva.

grafiche aprile 2022
Condividi

Autore F

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati