Zagarolo, inaugurato Centro di Ginnastica ritmica al Palazzetto di Valle Martella

Zagarolo, inaugurato Centro di Ginnastica ritmica al Palazzetto di Valle Martella

Zagarolo – Lo scorso Sabato 23 Ottobre è stato inaugurato a Zagarolo, presso il Palazzetto di Valle Martella, il Centro tecnico regionale di Ginnastica ritmica.

Una notizia importante che fa della nostra struttura un centro sportivo all’avanguardia – spiega il Sindaco di Zagarolo, Emanuela Panzironi. – Dopo aver ospitato la finale del Campionato del mondo di pugilato, il Palazzetto si trasforma nella casa delle ginnaste e dei ginnasti.”

Un sogno che si avvera per tutti quegli atleti che hanno portato il nome di Zagarolo sui tetti internazionali; non solo: Valle Martella diventa un punto di riferimento anche per la Federazione Ginnastica d’Italia che potrà sfruttare appieno tutte le potenzialità del nostro Palazzetto. Un ringraziamento va a Francesca Passari, tecnico federale, e all’intero staff dell’Asd Stella Blu Zagarolo per aver creduto e realizzato questo progetto”.

Al taglio del nastro hanno presenziato il Sindaco di Zagarolo Emanuela Panzironi, l’Assessore allo Sport Alessandra Ercoli, l’Assessore alle Politiche sociali Antonella Caspoli, il Consigliere Antonio Di Fazio, il Presidente dell’A.S.D. Stella Blu Candido Passari, la Responsabile tecnica federale dell’A.S.D. Stella Blu Francesca Passari, il rappresentante della Federazione Ginnastica d’Italia Paolo Pasqualoni e il rappresentante dell’OPES Luciano Gambardella.

Le attività e gli interventi sul Palazzetto di Valle Martella non finiscono qui – aggiunge l’Assessore allo Sport di Zagarolo, Alessandra Ercoli. – Il Palazzetto di Valle Martella, inaugurato alla fine di Aprile, ha ricevuto dal Dipartimento dello Sport del Consiglio dei Ministri un ulteriore finanziamento per il suo potenziamento.”

Precisamente 429.000,00€ per il completamento dell’impermealizzazione, efficientamento energetico, nuove attrezzature e arredi per gli spogliatoi. Valle Martella riparte dallo sport e lo fa con una struttura all’avanguardia che diventa un vero e proprio centro di aggregazione e di cultura sportiva”.

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati