Velletri, precipita dal quarto piano nella zona delle Case Popolari e muore. Disposta l’autopsia, probabile suicidio

Velletri, precipita dal quarto piano nella zona delle Case Popolari e muore. Disposta l’autopsia, probabile suicidio

Velletri – Tragedia nella notte nella zona delle case popolari denominata 167, alle spalle del Tribunale, in via Di Vittorio.

Questa mattina all’alba, poco dopo le 6, un vicino di casa si è accorto della presenza di un corpo privo di vita in un angolo del palazzo.

Riconosciuto di chi si trattasse, ha avvisato la sorella, che abita al quarto piano, dal quale probabilmente si è gettato o è caduto l’uomo.

La sorella ha subito chiamato i soccorritori, un’ambulanza del 118 e una volante della polizia di Velletri, giunti sul posto dopo pochi minuti. Ma per l’uomo, un 50enne veliterno, ormai non c’era più nulla da fare. Era deceduto già da alcune ore.

studio legale giussani roma

Probabilmente durante la notte, come ricostruito dalla polizia e dal medico legale, l’uomo si è gettato da una finestra della sua abitazione, al quarto piano. Come hanno confermato i vicini, soffriva da tempo di una grave forma di depressione. La salma è stata trasportata al policlinico di Tor Vergata per l’autopsia disposta dal magistrato per accertare le cause della morte.

grafiche aprile 2022
Condividi

Autore F

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati