Velletri, investita su via Appia donna incinta, perde uno dei due gemelli

Velletri, investita su via Appia donna incinta, perde uno dei due gemelli

Velletri (Rm) – Nella mattinata del 30 agosto, intorno alle 8:30 di mattina, sua via Appia nuova al km 37 è stata investita una donna di 41 anni, che camminava a bordo strada, su un tratto sprovvisto di marciapiede, da un quarantottenne di Lanuvio, a bordo di una Renault Kangoo. La donna, che in seguito all’urto è sbalzata in avanti per alcuni metri, era incinta di due gemelli. Sul posto sono poi intervenuti gli agenti della polizia locale di Velletri e un’ambulanza del 118, che l’ha trasportata al nuovo ospedale dei Castelli, da lì è stata poi trasferita al Policlinico gemelli di Roma. Il giorno dopo il personale dell’ospedale ha confermato la perdita di uno dei due bambini, l’altro è, invece, nato prematuro di sette mesi ed è in gravi condizioni.

grafiche aprile

Al momento il conducente della macchina è stato denunciato per Lesioni stradali. Sul corpo del bambino morto la procura di Velletri ha disposto l’autopsia presso l’ospedale di Tor Vergata. Ora ci si augura il meglio per l’altro piccolo, come detto in gravi condizioni. Proseguono le indagini.

Condividi

Autore M

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Tutti i diritti riservati
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: