Velletri, incredulità e cordoglio per l’improvvisa morte di Alberto Nicosanti: guardia giurata della banca popolare

Velletri, incredulità e cordoglio per l’improvvisa morte di Alberto Nicosanti: guardia giurata della banca popolare

Velletri – In tanti sono rimasti sconvolti alla notizia della morte del 60enne sul lungolago di Castel Gandolfo a causa di un malore improvviso.

Avevamo parlato della notizia in questo precedente articolo di oggi.

L’uomo faceva la guardia giurata presso la banca popolare di Velletri , era amato e ben voluto da tutti per la sua gentilezza e professionalità sul lavoro.

Appena è trapelata la notizia della morte di Alberto Nicosanti, siamo rimasti veramente senza parole.”

Proprio qualche giorno fa ci avevo parlato e come al solito si era dimostrato premuroso e gentile nel gestire gli ingressi presso la Banca Popolare del Lazio di Velletri, dice un suo vicino di casa e conoscente, lo ricorderemo sempre con grande affetto come una persona integerrima, disponibile e gentile nel suo lavoro. lascia la moglie e un figlio adulto.

Condividi

Autore 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati