Velletri, in Consiglio Comunale approvata proroga per le rate della rottamazione quater

Velletri, in Consiglio Comunale approvata proroga per le rate della rottamazione quater

Velletri – Approvato durante la seduta del Consiglio Comunale, del 3 aprile 2024, di Velletri il differimento dei termini di pagamento delle prime tre rate del Regolamento per la definizione agevolata delle ingiunzioni fiscali e degli accertamenti esecutivi.

Le rate della cosiddetta rottamazione quater avranno scadenza il 17 maggio 2024. “In seguito a un’analisi effettuata con la Velletri Servizi e visto che il Governo ci fornisce questa possibilità, abbiamo convenuto fosse un bene per i cittadini dare loro la possibilità di ampliare i termini di pagamento della rottamazione quater”. – Ha dichiarato il Sindaco, Ascanio Cascella, durante la seduta.

Approvata anche la cessione delle quote azionarie della Società Volsca Ambiente e servizi Spa da parte del Comune di Velletri al Comune di Lanuvio per adesione alla Società. “L’ingresso del Comune di Lanuvio in Volsca Ambiente, con la quota dell’1%, porterà dei benefici in quanto una società partecipata del nostro Comune richiama attenzione e diventa attrattiva per i Comuni limitrofi per la gestione del servizio di raccolta e di differenziazione della spazzatura”. – Ha commentato il Sindaco – “Velletri è uno dei primi Comuni d’Italia per la differenziazione della plastica e questo è conseguenza di una grande attività e di sensibilizzazione del territorio”

antica osteria eventi

Autore L

error: Tutti i diritti riservati