Velletri – Guardie Ecozoofile Ambientali riportano a casa Sissi, cagnolina smarrita a Capodanno

Velletri – Guardie Ecozoofile Ambientali riportano a casa Sissi, cagnolina smarrita a Capodanno

Lunedì 4 gennaio avevamo ricevuto un messaggio da una coppia di Velletri che il 31 dicembre aveva smarrito, in zona Viale Roma, la propria cagnolina Sissi.

Femmina di pastore maremmano di 10 anni, Sissi era infatti scappata per paura dei botti di Capodanno.

Oggi la lieta notizia, riferita dalla sezione di Velletri delle Guardie Ecozoofile Ambientali: Sissi è tornata a casa, ritrovata proprio oggi “dopo numerose indagini e ricerche sul territorio” e in seguito a segnalazioni di cittadini.

“Viste le condizioni di deperimento in cui versava Sissi al momento del ritrovamento” scrivono le Guardie Ecozoofile Ambientali di Velletri “cogliamo l’occasione per lanciare un messaggio: un cane abituato a vivere a casa, ma anche un randagio, non meritano l’indifferenza da parte dell’uomo”.

“Se avvistate un cane vagante e siete impossibilitati a prenderlo per far valutare la presenza del chip, fermatevi comunque, avvisate gli organi competenti e, sopratutto, lasciategli qualcosa da mangiare e da bere. Non ci costa nulla, al cane può salvare la vita”.

Condividi

Valentina INFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Tutti i diritti riservati